Occupazione: +114.000 posti di lavoro nel solo mese di maggio di cui 72.000 a tempo indeterminato

Occupazione: a maggio +114.000 nuovi posti. Dalla rilevazione ISTAT a maggio 2018 si registra un netto miglioramento del mercato del lavoro, con una intensa crescita dell’occupazione dipendente (+0,5% pari a 114.000 posti di lavoro in più in un solo mese), verificata sia per i lavoratori permanenti a tempo indeterminato (+72.000), sia per quelli con contratto a termine (+62.000); contestualmente si rileva un deciso calo della disoccupazione (-2,9%, pari a -84.000) e in misura più lieve anche dell’inattività (-0,1%, -13.000).

In un anno (da maggio 2017 a maggio 2018)  la crescita dell’occupazione appare consistente (+2,0%, +457.000 unità) e si concentra tra i lavori a termine e, con riferimento all’età, tra i 15-34enni e soprattutto tra gli ultracinquantenni. Prosegue la contrazione della disoccupazione, che dopo i livelli massimi toccati a fine 2014 è tornata sui livelli della metà del 2012. Continua anche il calo dell’inattività, che si mantiene sul minimo storico, infatti nei dodici mesi diminuisce in misura significativa il numero di disoccupati (-5,2%, -153.000) e quello degli inattivi tra i 15 e i 64 anni (-2,6%, -345.000).

In figura il trend degli occupati in Italia negli ultimi 5 anni.
Per approfondire le tematiche sul lavoro e incentivi alla creazione dell’occupazione si può far riferimento all’ultima riforma del lavoro del precedente governo:  (Jobs act) e alla primissima proposta iniziale dell’attuale governo  (bozza Decreto Dignità)
Condividi:
Follow by Email
Facebook
Twitter
Google+
https://WWW.GOTREND.IT/economie/occupazione-114-000-posti-di-lavoro-nel-mese-di-maggio-di-cui-72-000-a-tempo-indeterminato/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti è piaciuto il post? Condividilo sui tuoi social!