NIO: il trend di quest’estate è brindare con i cocktails

NIO, il trend dell’estate. L’estate è la stagione del divertimento, del ritrovarsi e dello stare insieme, delle serate in terrazza e in giardino, delle feste a bordo piscina, dei pic-nic in campagna e dei falò sulla spiaggia. È anche la stagione del movimento e delle gite in macchina, in barca o in camper.

E se il bel tempo moltiplica le occasioni di incontro, in famiglia e con gli amici, NIO Needs Ice Only – la start up italiana che sta rivoluzionando il modo di bere cocktail – le rende uniche grazie ai suoi cocktail monodose pronti per essere consumati in ogni situazione.

Grazie al confezionamento in buste singole, grandi quanto un CD, i cocktail NIO sono ideali anche da portare in viaggio: l’ingombro ridotto al minimo li rende pratici da trasportare e conservare anche in piccoli spazi come una sacca viaggio, la cambusa di una barca o nel bagaglio a mano in volo, eliminando il peso e il pericolo del vetro.

Non resta quindi che scegliere il cocktail preferito, procurarsi il ghiaccio e in due semplici gesti il cocktail NIO, già mixato, è pronto: basta agitare e strappare con la mano il bordo della confezione. Si versa il cocktail in un bicchiere pieno di ghiaccio ed è pronto da bere!

 

NIO Cocktails, la start up che sta stravolgendo le abitudini di consumo dei cocktail per renderli accessibili a tutti e in ogni luogo, nasce dalla passione e dall’idea di Luca Quagliano, spirit lover, collezionista di liquori pregiati e imprenditore e degli amici e soci Alessandro Palmarin e Massimo Palmieri.

La proposta NIO comprende una drink list pensata per soddisfare tutti i gusti e tutte le esigenze, composta da una selezione dei cocktail più conosciuti e apprezzati a cui si aggiungono limited edition e proposte stagionali.

I cocktail sono in versione ready to drink, da bere in ogni luogo e in ogni momento con la semplice aggiunta di ghiaccio. Si inseriscono in un fenomeno di lifestyle contemporaneo: il rituale della convivialità, universalmente diffuso e dello stare insieme dall’aperitivo al dopo cena.

I cocktail sono mixati secondo le ricette tradizionali, personalizzate dal tocco inconfondibile di Patrick Pistolesi, mixologist di fama internazionale e socio NIO.

La produzione è Made in Italy, con ingredienti premium, senza l’aggiunta di additivi o conservanti.

L’alcolico è contenuto in una busta di plastica alimentare sigillata e inalterabile.

 

La drink list NIO si compone di proposte internazionalmente conosciute: Whiskey sour, Gin sour, Negroni, Vodka sour, Manhattan, Daiquiri, Milano-Torino – e di una nuova Luxury Edition con quattro cocktail preparati utilizzando i migliori liquori e distillati distribuiti in esclusiva dal Gruppo Meregalli.

Alla drink list si sono appena aggiunti anche i nuovi Cosmopolitan e Tommy’s Margarita.

 

I cocktail NIO sono in vendita sul sito www.nio-cocktails.com.

A Milano, nel cuore del design district, in via Tortona 15, è appena stato aperto lo showroom dove è possibile assaggiare e acquistare le NIO Box.

 

Condividi:
Follow by Email
Facebook
Twitter
Google+
https://WWW.GOTREND.IT/life-style/nio-cocktails-estate-trend-2018/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti è piaciuto il post? Condividilo sui tuoi social!