Sondaggio leader politico più gradito. Quanto è verosimile il risultato?

Il Corriere della Sera  ha pubblicato i risultati di un sondaggio IPSOS sul gradimento dei leader politici. 

Sondaggio leader politico più gradito:

Paolo Gentiloni, attuale Presidente del Consiglio, è il “leader” con la percentuale di gradimento più alta: 44%. Al secondo posto Emma Bonino, leader di “Più Europa” con il 41%, al terzo posto Luigi di Maio (Movimento 5 Stelle) con il 33%.

Matteo Salvini, Silvio Berlusconi, Pietro Grasso e Giorgia Meloni, rispettivamente leader di Lega, Forza Italia, Liberi e Uguali e Fratelli d’Italia, si attestano tra il 28% –  29% dei consensi.
In coda Matteo Renzi (Partito Democratico) al 23%.

Fin qui tutto normale. L’accuratezza statistica e il metodo del sondaggio saranno stati sicuramente  ineccepibili. Da manuale. Guardando, però, i dati del sondaggio, si può notare che il campione intervistato è di 998 unità su 10991 contatti. Cosa vuol dire?

Semplice: il 91% degli italiani interpellati non ha voluto rispondere al sondaggio.

Chiaramente il sondaggio deve essere ritenuto corretto in termini di metodo ma quando siamo di fronte al 91% di “rifiuti” viene il dubbio che l’opinione degli italiani non la sapremo mai!

Siamo certi che in quel 91% ci siano le stesse proporzioni delle risposte del 9%?

Il 44% di chi non ha risposto preferisce Gentiloni? il 33% Di Maio e il 23% Renzi? La risposta non la sapremo mai. Quello che si può pensare, però, che la maggioranza silenziosa possa portare sorprese e stravolgere ogni pronostico visto che qui parliamo di una maggioranza che supera il 90% dei contatti.

 

Condividi:
Follow by Email
Facebook
Twitter
Google+
https://WWW.GOTREND.IT/politica/sondaggio-leader-politico/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Ti è piaciuto il post? Condividilo sui tuoi social!